Barbacci: “sul clima un’emergenza incontestabile, che diventa anche una sfida educativa”

“Non c’è spazio per negazionismi di fronte all’evidenza di fenomeni che parlano da soli”. Così Ivana Barbacci, segretaria generale della CISL Scuola, che nel suo appuntamento video “[ https://youtu.be/t0q-w6c4CDM?si=DambsYhZFUoq4Z4O ]Facciamo il punto” affronta oggi il tema dell’emergenza climatica e ambientale. “Ha ben poco senso – afferma – attardarsi in discussioni e polemiche sui modi, senz’altro discutibili, con cui qualcuno sceglie, talvolta, di richiamare l’attenzione sull’emergenza climatica: è invece il momento in cui interrogarsi, tutti e ciascuno, su che cosa è possibile fare perché i problemi che ci troviamo ad affrontare…

Leggi

NOMINE IN RUOLO PER L’ ANNO SCOLASTICO 2023/24. OGGI L’INCONTRO ALL’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE DELLA SICILIA. ECCO L’ESITO

I posti autorizzati per i docenti per la Sicilia sono 2632. L’ufficio scolastico, da una verifica effettuata, rende noto che i posti disponibili e coperti per le immissioni da GM saranno 1702 per le GAE invece 565 ( numeri che potranno discostarsi di qualche unità). I posti residuati andranno a call veloce. Sono previsti 214 posti da accantonare per la ADMM GPS prima fascia per un totale di 2481 posti. La differenza di 151 posti andrà a call veloce con possibilità di aumentare per le rinunce che via via ci…

Leggi

SCUOLA, MOBILITA’ DIRIGENTI SCOLASTICI. CISL SCUOLA SICILIA: “IN 45 FARANNO RIENTRO NELL’ISOLA IL PROSSIMO ANNO SCOLASTICO”

Sono 45 i dirigenti scolastici fuori sede che faranno rientro in Sicilia con l’inizio del nuovo anno scolastico. Tutto grazie alle operazioni relative alla mobilità dei dirigenti scolastici per l’anno scolastico 2023/24 con l’attribuzione degli incarichi dirigenziali svolte dall’Ufficio scolastico regionale e che si sono concluse ieri. La fase regionale ha riguardato 67 dirigenti scolastici, 45 sono quelli che erano in servizio fuori la Sicilia. “E’ stato fondamentale il lavoro svolto dalla nostra segreteria nazionale nell’ azione pressante con il Miur per ottenere l’ampliamento della percentuale dei posti al 100…

Leggi

Contratto, Barbacci: “la due giorni potrebbe essere atto finale del rinnovo CCNL”

“Si apre oggi una due giorni di trattative che potrebbe essere l’atto finale del rinnovo contrattuale”. Lo scrive in un tweet la segretaria generale della CISL Scuola, Ivana Barbacci, mentre prende avvio la riunione convocata oggi e domani all’ARAN. “Basta pensare che il contratto copre il triennio 2019-21 – sottolinea Ivana Barbacci – per capire che una chiusura sarebbe auspicabile ma, come sempre, ciò dipende dal raggiungimento di un punto di intesa soddisfacente”.“Sulla parte economica – prosegue la segretaria generale – si è ottenuto che quasi tutte le risorse disponibili…

Leggi

Più valore al lavoro del personale ATA. Dossier della CISL Scuola, presentazione il prossimo 4 luglio

In un nuovo dossier, che verrà presentato con una diretta video martedì 4 luglio alle ore 14.30, la CISL Scuola fa il punto sulle problematiche dell’area ATA (servizi amministrativi, tecnici, ausiliari), un settore del personale della scuola la cui importanza è troppo spesso trascurata o sottovalutata e della cui rilevanza, ai fini del buon andamento del sistema scolastico, non sempre vi è a livello politico, ma anche nella pubblica opinione, la giusta consapevolezza.Il dossier propone un’analisi puntuale delle numerose criticità che chiedono di essere efficacemente affrontate e risolte: dalla precarietà,…

Leggi

“La religione cattolica nella formazione integrale della persona” :domani seminario a Palermo organizzato dalla Cisl Scuola Sicilia

“La religione cattolica nella formazione integrale della persona”. Sarà il tema di partenza dell’incontro organizzato dalla Cisl Scuola Sicilia insieme all’Irsef Irfed per discutere della valorizzazione del ruolo degli insegnanti di religione cattolica e delle nuove prospettive sul loro reclutamento e che si terrà domani 1 giugno dalle ore 9 presso l’Istituto Superiore Duca Abruzzi-Libero Grassi a Palermo. Introdurrà i lavori Francesca Bellia segretaria generale Cisl Scuola Sicilia, aprirà Monsignor Giuseppe Schillaci delegato per l’Educazione cattolica per la Scuola e Università della Conferenza Episcopale siciliana, seguiranno gli interventi (dettagli in…

Leggi

Formazione, incontro Sindacati-Regione: “Presto i mandati di pagamento da erogare agli enti gestori”

Dopo il dibattito nei giorni scorsi sui mezzi di informazione delle OO.SS. FLC  CGIL CISL Scuola e UIL SCUOLA RUA Sicilia sui ritardi amministrativi relativi alle rendicontazioni dei fondi extra europei e ella mancanza di stipendi dei lavoratori, il settore della Formazione Professionale è all’ordine del giorno del Presidente Schifani. “Siamo stati ricevuti presso la Presidenza della Regione Sicilia insieme alle associazioni datoriali e al Dipartimento Istruzione Formazione” fanno sapere Cisl Scuola Sicilia Flc Cigl e Uil Scuola Rua. “In un’ottica di un confronto costruttivo e propositivo abbiamo reso evidenti…

Leggi

Barbacci su incontro all’ARAN “ancora interlocutorio ma utile. Interesse di tutti chiudere presto e bene”

“L’incontro di oggi all’ARAN si è rivelato ancora sostanzialmente interlocutorio, ma comunque utile per la messa a punto delle soluzioni riguardanti la distribuzione delle risorse rimaste disponibili dopo l’anticipazione avvenuta con l’intesa del 6 dicembre 2022. Sono risorse limitate, anche se resta importante il risultato politico ottenuto con la possibilità di utilizzarle per tutti e non per quote limitate di personale, con una distribuzione ispirata a criteri di equità”. Ad affermarlo è la segretaria generale Cisl Scuola nazionale Ivana Barbacci. “Quando ci riuniremo di nuovo, la prossima settimana, potremo basarci…

Leggi

Scuola, Segreterie regionali Sicilia Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola: “il prossimo anno 9 mila alunni in meno e più docenti precari in organico”

“La scuola siciliana nel prossimo anno perderà 9.000 alunni e avrà più precari tra i docenti”. Lo dicono in una nota i segretari regionali di Flc Cgil, Adriano Rizza, Cisl Scuola, Francesca Bellia, e Uil Scuola, Claudio Parasporo, a margine dell’informativa che si è tenuta stamani a Palermo presso l’Ufficio scolastico regionale della Sicilia.“L’organico di diritto dei docenti – spiegano – che lo scorso anno ammontava a 58.939 unità, rimane sostanzialmente invariato. Tuttavia ci saranno 178 posti in meno per la costituzione delle classi in deroga, ovvero quelle classi che…

Leggi

La scuola, l’istruzione, la formazione per una nuova stagione dei diritti e del lavoro. Mobilitazione unitaria

Nell’ambito delle iniziative unitarie indette da CGIL, CISL e UIL con una campagna di mobilitazione in tutti i settori lavorativi per ottenere un cambiamento delle politiche industriali, economiche, sociali e occupazionali, le federazioni che organizzano i lavoratori della scuola hanno raccolto in un documento le ragioni che caratterizzeranno il proprio coinvolgimento nelle iniziative indette dalle Confederazioni e che culmineranno nelle tre manifestazioni previste il 6, 13 e 20 maggio, rispettivamente a Bologna, Milano e Napoli.Come per tutte le altre categorie, a partire da aprile si svolgeranno assemblee in tutte le…

Leggi